About

Mi chiamo Monica Rivella e sono una Freelance Design Director. Abito a Milano e mi occupo di Corporate Identity, Below-the-Line, Digital and Web Design.

Se dovessi scegliere poche parole per definirmi, direi che sono una persona puntuale, che ama lavorare ed è sempre pronta a imbarcarsi in nuove avventure. Non mi fermo mai, ogni giorno assecondo il mio bisogno di evolvere, esplorare, sperimentare la mia creatività e testarne i limiti. Il mio approccio è multidisciplinare e la mia prospettiva è essenziale, semplice e fresca.

Mi sono laureata alla NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano – in Comunicazione e Graphic Design. La decisione di frequentare l’Accademia può sembrare opposta rispetto al mio percorso accademico precedente, che era orientato alla matematica e alle scienze. All’inizio, infatti, il mio bagaglio culturale e il mio atteggiamento razionale mi hanno fatto sentire come un elemento estraneo tra i creativi della NABA. Ma poi ho capito che, rispetto a loro, possedevo una mentalità aperta e libera da preconcetti artistici. Anzi, ero più curiosa, il che ha rappresentato da subito un grande vantaggio.

Dopo l’Accademia, ho svolto ruoli di responsabilità in importanti agenzie di comunicazione e branding. La svolta professionale è arrivata con Cacao Design, un’agenzia di design specializzata in branding. Mi occupavo principalmente di design e sviluppo di materiale BTL, e di coordinamento dei fornitori – centri stampa, fotografi, stylist e illustratori. Il che non è così scontato come sembra: imparare il know-how tecnico è stato fondamentale per la mia crescita, e il contatto quotidiano con questi professionisti mi ha aiutato a familiarizzare con la fase del “post-design”. L’esperienza maturata in Cacao Design ha rappresentato un cambiamento fondamentale: ho messo a punto il mio personale metodo di lavoro, imparando a trasmettere messaggi importanti in modo semplice ed efficace.

E poi è cambiato di nuovo tutto.

Al termine dell’estate del 2013 ho deciso di iniziare una carriera da freelance. Sebbene la mia scelta possa sembrare irrazionale, sentivo di dover partire per un nuovo viaggio. Il cambiamento è sempre positivo, mi ha aiutato a vedere le cose da punti di vista differenti, capire com’è importante lavorare con clienti che condividono i miei stessi valori e dedicare il mio lavoro a una causa che ritengo importante. Un cammino lungo e faticoso, ma che regala soddisfazioni impagabili.

Amo il mio lavoro e credo in ciò che faccio.

 Leggi il mio CURRICULUM e scopri il mio PORTFOLIO.